Homepage Chi siamo Contribuire

















Formula Uno: Gran Premio d'Australia 2010. Button torna alla vittoria

American Government Special Collections Reference Desk

Open Wheel Racing Topics:  Australian Grand Prix

Formula Uno: Gran Premio d'Australia 2010. Button torna alla vittoria

Wikinotizie
domenica 28 marzo 2010 - March 28, 2010


Jenson Button torna a vincere nel Gran Premio d'Australia, precedendo Robert Kubica e Felipe Massa.

La gara parte sotto la pioggia. Al via Sebastian Vettel mantiene la testa, mentre Massa sfreccia in seconda posizione. Button tocca Alonso, facendolo andare in testacoda, che a sua volta va a toccare Michael Schumacher, costretto a rientrare ai box per sostituire l'alettone anteriore. Sempre nel primo giro, Kamui Kobayashi perde l'alettone anteriore, andando a colpire Sébastien Buemi e Hulkenberg. A causa di questo incidente la safety car entra in pista per qualche giro. La pioggia cessa presto e i piloti montano le gomme da asciutto al 9° giro, eccetto Button che ha anticipato la mossa al 7°. Azione inizialmente sembrata azzardata ma che poi paga: infatti si ritrova secondo alle spalle di Vettel. Intanto dietro Mark Webber, che ha cambiato le gomme un giro più tardi degli altri, rimonta insieme a Lewis Hamilton. Entrambi in un duello con Massa, dopo averlo passato entrambi, si toccano e finiscono fuoripista, rientrando dietro Massa, che però viene ripassato da Hamilton pochi giri dopo.

Al 27° giro il colpo di scena: Vettel, saldamente al comando, è costretto al ritiro dopo essere finito nella ghiaia a causa della rottura dell'impianto frenante. Button passa quindi al comando, incrementando poi il suo vantaggio sugli avversari. Nel finale di gara i primi quattro (Button, Kubica, Massa e Alonso) non cambiano le gomme e Hamilton e Webber rinvengono rapidamente sulla Renault del polacco e sulle due Ferrari. Nel duello, Hamilton tenta il sorpasso da Alonso, che chiude la porta, rallentando Hamilton che viene tamponato da Webber: l'inglese riparte dopo un testacoda, mentre l'australiano è costretto ai box per la sostituzione dell'alettone anteriore. Quindi Button vince davanti a Kubica, che ha costruito la sua gara soprattutto con un'ottima partenza, Massa, Alonso, Nico Rosberg, Hamilton (che ha perso la posizione dal tedesco a seguito del testacoda), Vitantonio Liuzzi, Rubens Barrichello, Webber (rientrato in nona posizione dopo il pit stop) e Schumacher.

Alonso mantiene la testa del mondiale con 37 punti, con 4 punti di vantaggio su Massa e 6 su Button. Nella classifica costruttori la Ferrari mantiene la testa con 70 punti, con 16 punti di vantaggio sulla McLaren e 41 sulla Mercedes.

This article is licensed under the Creative Commons Attribution 2.5 License.



Connect with The Crittenden Automotive Library

The Crittenden Automotive Library at Google+ The Crittenden Automotive Library on Facebook The Crittenden Automotive Library on Instagram The Crittenden Automotive Library at The Internet Archive The Crittenden Automotive Library on Pinterest The Crittenden Automotive Library on Twitter The Crittenden Automotive Library on Tumblr  
 
 


The Crittenden Automotive Library

Home Page    About Us    Contribute




By accessing the The Crittenden Automotive Library/CarsAndRacingStuff.com, you signify your agreement with the terms and conditions on our Legal Information:  Disclaimers & Privacy Policy page.

To notify The Crittenden Automotive Library of errors, suggest topics, contribute information, make a comment on a page or to ask a question e-mail us.