Homepage Chi siamo Contribuire

















MotoGP 2008, Gran Premio di Catalogna: vince Pedrosa

American Government Special Collections Reference Desk

Motorcycles Topics:  Gran Premio de Catalunya

MotoGP 2008, Gran Premio di Catalogna: vince Pedrosa

Wikinotizie
June 8, 2008

domenica 8 giugno 2008

Daniel Pedrosa vince la settima tappa del motomondiale 2008 sul circuito casalingo. Partito 2°, scatta subito in testa per non lasciarla più. Nei primi giri, Valentino Rossi, partito 9°, è in rimonta, fino a raggiungere la seconda posizione a 17 giri dal termine, mentre Pedrosa scappa via. Il distacco tra i due è alto (arriverà fino a 7 secondi, poi negli ultimi giri Pedrosa cala il ritmo e scende a poco più di 4) e Rossi getta la spugna per la vittoria.

Più indietro, cadono Alex De Angelis e Loris Capirossi, quest'ultimo reduce da una frattura alla mano che gli potrebbe causare uno stop. Pedrosa vince facilmente, mentre Rossi riesce a precedere Casey Stoner. Stoner è stato superato da Rossi, poi, visto che non c'era modo di staccarlo, l'italiano non ha opposto resistenza all'australiano quando questi lo ha sorpassato, al termine del rettilineo. Restatogli incollato a pochi metri, Rossi lo ha poi sorpassato nel penultimo giro e ha guadagnato qualche metro. Ma Stoner non si è arreso, si è riavvinato molto e nell'ultimo giro ha fatto, come Rossi, un tempo inferiore a 1'43; non ha potuto riguadagnare la seconda posizione, ma ha concluso la sua gara combattendo fino all'ultimo. Ora in classifica generale, Rossi è a quota 142, contro i 135 di Pedrosa e i 94 di Jorge Lorenzo, che in questo GP non ha gareggiato a causa della caduta nelle prove.

In 250 vince Marco Simoncelli, che approfitta di un errore di Álvaro Bautista nel finale. Quest'ultimo mantiene la testa in partenza. Nelle fasi iniziali Roberto Locatelli si ritrova 3°, ma viene buttato fuori gara da Yuki Takahashi. Al 2° giro inizia la battaglia tra Simoncelli e Bautista, che in poco tempo, insieme a Héctor Barberá volano.

Colpo di scena al 18° giro: Mika Kallio, attualmente leader del mondiale, è costretto al ritiro per la rottura del motore, mentre davanti Bautista e Simoncelli guadagnano margine su Barberá. A poche curve dalla fine Bautista va largo e concede all'italiano la vittoria. Ora Simoncelli è a 3 punti da Kallio in classifica generale.

Mike Di Meglio è il vincitore della 125. Parte male, finisce addirittura 10°, ma poi rimonta e vince davanti a Pol Espargaró e Gábor Talmácsi. Simone Corsi conclude 5°, dietro a Stefan Bradl. Ora in classifica generale, Di Meglio ha 112 punti, contro i 98 di Corsi e i 77 di Bradl.

This article is licensed under the Creative Commons Attribution 2.5 license.



Connect with The Crittenden Automotive Library

The Crittenden Automotive Library at Google+ The Crittenden Automotive Library on Facebook The Crittenden Automotive Library on Instagram The Crittenden Automotive Library at The Internet Archive The Crittenden Automotive Library on Pinterest The Crittenden Automotive Library on Twitter The Crittenden Automotive Library on Tumblr  
 
 


The Crittenden Automotive Library

Home Page    About Us    Contribute




By accessing the The Crittenden Automotive Library/CarsAndRacingStuff.com, you signify your agreement with the terms and conditions on our Legal Information:  Disclaimers & Privacy Policy page.

To notify The Crittenden Automotive Library of errors, suggest topics, contribute information, make a comment on a page or to ask a question e-mail us.